arrow-right cart chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up close menu minus play plus search share user email pinterest facebook instagram snapchat tumblr twitter vimeo youtube subscribe dogecoin dwolla forbrugsforeningen litecoin amazon_payments american_express bitcoin cirrus discover fancy interac jcb master paypal stripe visa diners_club dankort maestro trash
Cartolina di Natale "Oh Oh Oh" in carta erba, con busta
Cartolina di Natale "Oh Oh Oh" in carta erba, con busta
Cartolina di Natale "Oh Oh Oh" in carta erba, con busta
 / 
Prezzo originale
€3,00

Cartolina di Natale "Oh Oh Oh" in carta erba, con busta

Sveeka

Prezzo unitario

"Oh Oh Oh!": questa cartolina è in carta erba, una validissima alternativa ecologica alla carta tradizionale!




Cartolina formato A6, con busta inclusa.

Arriva così com'è, senza confezione ulteriore.


I biglietti usa e getta, spesso fatte di plastica o materiali misti che non si possono riciclare nella carta.


Realizzata al 40% in carta erba e al 60% in carta riciclata.

La carta erba è realizzata a partire dalla fibra dell'erba e permette di risparmiare non solo alberi, ma anche energia, acqua e co2.


La carta tradizionale è fatta a partire dal legno di alberi che a questo scopo vengono abbattuti, per separare le fibre di cellulosa dalla lignina e dalle resine si bollono i trucioli di legno con idrossido di sodio, ad alte temperature, per ore. La carta viene quindi sbiancata con biossido di cloro. Tutti questi processi consumano molta energia e acqua, a cui si devono aggiunge le emissioni di co2 del trasporto.

L'erba è quasi illimitata e disponibile ovunque; non deve essere importata da lontano; cresce rapidamente e può essere raccolta più volte nel corso di un anno; contenendo il 75% in meno di lignina e resina rispetto al legno, l'estrazione della fibra di erba per fare la carta può essere totalmente meccanica senza uso di sostanze chimiche e di grandi quantità di acqua e di energia.

I colori sono a base vegetale.


Riciclabile nella carta


L'azienda è tedesca e produce regionalmente. La stampa avviene con macchine funzionanti con energia rinnovabile. Parte del ricavato viene donato a supporto dell'iniziativa "plant-for-the-planet".

Carrello